Emc acquista nella consulenza

Il colosso dello storage ha rilevato Interlink Group e i suoi 250 esperti dell’universo delle applicazioni di casa Microsoft

La corsa alle acquisizioni di Emc sembra inarrestabile.
A pochi giorni di distanza dall'annuncio di quella dello specialista di replica remota dei dati Kashya, la società di Hopkinton ha dichiarato di aver rilevato Interlink Group.

Si tratta di una società di servizi professionali focalizzata sul supporto dei software di casa Microsoft nell'ambito di progetti di integrazione, enterprise content management e CRM.

Anche se i termini finanziari dell'accordo non sono stati resi noti, la mossa consentirà al colosso dello storage di supportare più concretamente il suo impegno sul fronte degli ambienti Microsoft e, soprattutto, di ampliare considerevolmente l'offerta di servizi.
Questa, infatti, è l'area sulla quale Emc punta negli ultimi anni, per arrivare a competere ad armi pari con gli eserciti di consulenti e system integrator delle rivali storiche Hp e Ibm.

Nel corso dell'ultimo trimestre, i servizi professionali e il supporto hanno contribuito a generare 396 milioni di dollari di fatturato per Emc, facendo registrare una crescita del 6% rispetto al quarter precedente.

Il portafoglio di servizi professionali di Interlink completa l'attuale offerta di Emc per gli ambienti Microsoft, frutto di una precedente acquisizione, quella di Internosis, che risale allo scorso gennaio.
Internosis aveva portato in dote, all'epoca, 250 specialisti di knowledge management, migrazione dati e applicazioni, servizi di directory e collaborazione.

Interlink, dal canto suo, aggiunge a questo staff il suo team, composto di 180 professionisti esperti soprattutto nell'area CRM e, in particolare, nel software Microsoft Dynamics della casa di Redmond.

La società rilevata, che ha sede a Englewood, in Colorado, diventerà parte integrante della business unit Microsoft di Emc, posta all'interno della Emc Technology Solutions, il braccio consulenza e servizi professionali della società di Hopkinton che impiega oltre 9.000 specialisti nel mondo.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here