È l’ora di Internet Explorer Developer Channel

Pensato dal Team Windows per gli sviluppatori Web, l’ultimo nato è disponibile per il download da chi utilizza Internet Explorer 11 su Windows 8.1 e Windows 7 SP1.

Funziona indipendentemente da Internet Explorer 11, promette di possedere tutte le funzioni più amate del browser Microsoft e ha già un blog al suo attivo pronto a cogliere suggerimenti e commenti. 

Parliamo di Internet Explorer Developer Channel, ultima conferma dell'impegno di Internet Explorer verso la comunità degli sviluppatori Web testimoniata dal supporto al nuovo WebDrive, lo standard pensato per chi vuole eseguire test automatici sui siti Internet.

Disponibile per il download da chi già utilizza Internet Explorer 11 su Windows 8.1 e Windows 7 SP1, l'ultimo nato si propone, infatti, come vera e propria anteprima delle funzionalità definitive cui la casa di Redmond sta da tempo lavorando.

Non più o non solo la possibilità di avere dati accurati sul tool Dom Explorer e su quelli che gestiscono memoria e performance, così come annunciato lo scorso aprile, ma anche una migliore esperienza di debugging e diverse riduzioni dell'errore attraverso un filtro sulla multy-dimensional timeline.

Oltre all'introduzione dei breakpoint finalizzati a correggere rapidamente i bug presenti, nuove notifiche promettono di determinare velocemente se ci sono altri strumenti in esecuzione o il numero di errori presenti in una pagina.
Una migliore esperienza di navigazione viene, invece, assicurata dall'utilizzo di diverse scorciatoie a tastiera.

Per imparare di più su IE Developer Channel, cliccate qui.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome