Dynamics Ax, un unico Erp per gli scenari adattativi Brembo

Coinvolge 18 siti produttivi nel mondo il processo di It trasformation orchestrato su Erp Microsoft e supportato nel program management da Capgemini Italia.

Un’unica piattaforma Erp dinamica, distribuita e integrata per migliorare la capacità di pianificazione e controllo della produzione a livello mondiale.
Accade a Brembo, eccellenza made in Italy nella tecnologia degli impianti frenanti a disco per veicoli intenzionata, fin dal 2006, a ripensare il proprio modello organizzativo, per ottimizzare l’integrazione dei processi aziendali anche con il supporto di un’infrastruttura tecnologica innovativa.

Intenta a migliorare la capacità di pianificazione produttiva e quella di controllo dei processi, lungo il proprio percorso di It transformation, per la propria struttura d’impresa, la realtà industriale ha optato su un sistema gestionale avanzato basato su piattaforma Microsoft Dynamics Ax.

Accompagnata nell’integrazione dell’avanzata soluzione Erp da Capgemini Italia, a oggi il programma di cambiamento intrapreso da Brembo è arrivato a coinvolgere circa 18 siti produttivi del Gruppo dislocati in diversi Paesi, Italia compresa.
In questo modo, diventa possibile mettere in relazione tra loro e gestire centralmente attività della supply chain concernenti vendite, inventory management, planning e controlling permettendo, al contempo, alle diverse realtà del Gruppo di mantenere le peculiarità del proprio business, come la possibilità di coprire, in un contesto globalizzato e in continua evoluzione, tutti gli aspetti di localizzazione e specificità di fiscalità locali.

Il tutto mettendo a disposizione della realtà multinazionale una serie di strumenti integrati che, per il direttore Ict di Brembo, Paolo Crovetti (nella foto), “hanno permesso di realizzare un sistema di avanzamento di fabbrica all’interno dell’ambiente Dynamics Ax e un kernel di rollout per replicare il sistema informativo in ogni singola realtà produttiva”.

A Capgemini Italia, oltre allo sviluppo dell’intera fase di implementazione del progetto messo a punto definendo il program management e affiancando l'Ict di Brembo nel disegno del Business model realizzato armonizzando i processi per tutte le geografie e società del Gruppo, anche il costante adeguamento tecnologico dell’infrastruttura per mantenere elevato il grado di competitività dell’azienda.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here