Da Citrix nuove certificazioni tecniche “concentrate”

È studiata per approfondire le conoscenze dei partner senza pesare sulla loro struttura la nuova serie di certificazioni tecniche messe a punto dalla società cloud.

Allineata all’evoluzione delle principali tendenze It e alle richieste di un mercato sempre più attento a mobile, cloud, collaborazione e virtualizzazione, Citrix ha adottato un approccio orientato alle soluzioni e con esso un nuova serie di certificazioni tecniche.
Obiettivo, offrire ai partner una gamma di competenze necessarie per progettare, implementare e supportare soluzioni Citrix olistiche semplificandone l’essenza per consentire ai protagonisti del canale di sviluppare più facilmente le proprie competenze in modo rapido ed efficiente.

Da un punto di vista pratico si è, infatti, scelto di semplificare e ottimizzare le nuove certificazioni concentrandole in modo da richiedere un minor numero di esami e meno tempo ai partner per ottenerle.
Così facendo, chi si impegna a ottenere e convalidare competenze tecniche sulle più recenti soluzioni Citrix individuando nuove opportunità di reddito e altrettanti mercati su cui espandersi, sarà in grado di conformarsi ai requisiti aggiornati secondo il nuovo programma Citrix Solution Advisor annunciato lo scorso maggio.

Tra le certificazioni al momento disponibili studiate per consentire di acquisire le competenze necessarie per gestire e implementare soluzioni XenDesktop 7 attraverso le diverse fasi del ciclo di vita del progetto: Citrix Certified Associate - Apps and Desktops; Citrix Certified Professional - Apps and Desktops e Citrix Certified Expert - Apps and Desktops, mentre sono attese nei prossimi mesi certificazioni simili anche in ambito networking e mobility.

Obiettivo, convalidare le competenze necessarie per implementare e gestire con sicurezza soluzioni end-to-end di tipo complesso.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome