Citrix è per la libertà del device in azienda

Con la soluzione enterprise XenMobile Mdm punta a semplificare le di gestione dei dispositivi mobili garantendo funzionalità e sicurezza.

Citrix ha annunciato XenMobile Mdm, soluzione enterprise per la gestione dei dispositivi mobili che dà agli utenti la possibilità di scegliere il dispositivo da usare, consentendo nel contempo all'It di soddisfare i requisiti di gestione, sicurezza e conformità.

Punto di partenza è la constatazione che mentre gli utenti desiderano essere liberi di scegliere i propri dispositivi, utilizzare qualsiasi app e accedere all'e-mail e ai propri documenti ovunque si trovino, l'It delle aziende richiede soluzioni che soddisfino le esigenze in ambito sicurezza.

XenMobile Mdm punta a rispondere a queste esigenze con funzioni di gestione, configurazione e sicurezza basate sui ruoli per i dispositivi appartenenti sia ai dipendenti che all'azienda.

La soluzione è basata su un'architettura sicura e si integra direttamente con Microsoft Active Directory e con i sistemi basati su infrastruttura a chiave pubblica, nonché con strumenti di gestione eventi e informazioni sulla sicurezza.

Con XenMobile Mdm gli utenti possono registrare autonomamente i dispositivi e l'It può fornire automaticamente policy e app ad ampi gruppi di device.

L'It può creare black list o white list di app, rilevare e proteggersi dai dispositivi jailbreak e cancellare totalmente o in modo selettivo un dispositivo perso, rubato o non più compliant con le policy di gestione.

Oltre a XenMobile Mdm, Citrix offre un Mobile Solutions Bundle per Emm (Enterprise Mobility Management) che include XenMobile Mdm e CloudGateway ed elimina l'esigenza di utilizzare più soluzioni distinte di altri fornitori.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here