Connected Intelligence nella versione Toad for Oracle 12.0

Accanto alla nuova release rilasciata da Dell, la community Toad World è al servizio di sviluppatori e amministratori di database di ogni livello ed esperienza.

Una connessione ottimale alla community globale dei propri utenti.
È la promessa di Dell Software che, con il rilascio di Toad for Oracle 12.0 ha presentato una versione completamente riprogettata della famiglia di prodotti per l'amministrazione e lo sviluppo di database.
Ma non solo.

Forte di una rinnovata community, Toad World consente ora una navigazione più facile supportando un maggiore coinvolgimento degli oltre 3 milioni di visitatori serviti ogni anno.

Al suo interno, grazie a una nuova Finestra Forum, i professionisti di database che devono mantenere la produttività e tenere il passo con i continui cambiamenti che avvengono nel panorama dei dati, possono ora fare domande, interagire tra di loro e accedere a un patrimonio di conoscenze sulla piattaforma senza lasciare Toad.

Una vera e propria connessione diretta a tutta l'intelligence di Toad World utile ad affrontare errori quotidiani di codifica e problemi di performance del database beneficiando di funzionalità di ricerca immediata che forniscono aiuto contestuale immediato su qualsiasi argomento relativo a Toad od Oracle all'interno o al di fuori di Toad.

Così, se il nuovo Confronto multi-schema permette il paragone simultaneo di più schemi in ambienti di origine e di destinazione, il Repository di script privati offre ai team un ambiente sicuro e privato per interagire con il proprietario dello script consentendo maggiore produttività e qualità del codice.

Infine, Repository Toad World permette agli utenti Toad for Oracle di collaborare attraverso la condivisione di script e file in un repository pubblico sicuro, mentre MyToad consente a i professionisti di database di eseguire script e altre azioni all'interno di Toad utilizzando una Gui basata su Web da qualsiasi dispositivo mobile o computer.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here