Cloud storage di Ctera nel listino di Computer Gross

Attenta a proporre ai propri clienti soluzioni per gestire, proteggere e condividere la crescita esplosiva di dati non strutturati a fronte di costi prevedibili, Computer Gross ha annunciato la distribuzione delle soluzioni di Ctera Networks.

Attivo nel Cloud storage enablement, il vendor israeliano propone una soluzione all-in-one promettendo a Pmi, sedi distaccate di grandi aziende e utenti remoti di gestire dati business-critical in maniera efficiente, automatizzando il backup e il ripristino di laptop, workstation e server e facilitando l’accesso mobile e la collaborazione basata su file.
Non a caso, l’ultima release della Ctera Platform presentata di recente, fa leva sui cloud più appropriati per consentire vantaggi significativi dall’adozione di nuovi modelli di It a consumo.

Nella medesima logica, l’altrettanto recente Cloud Storage Gateway presentato in primavera promette ai responsabili It di controllare e monitorare centralmente i backup dei server aziendali ovunque si trovino grazie a un modello di backup ibrido, all’interno del quale il salvataggio dei dati può essere eseguito ogni notte inviando i dati dei server al gateway, che mantiene una copia locale on-site replicandola poi sul cloud per una protezione off-site. In questo modo, spiegano gli specialisti di Ctera, si annulla la distanza tra storage locale e storage su cloud offrendo un’opzione per il ripristino rapido in locale in grado di eliminare i costi associati a file server, server di backup e drive a nastro.

Per i Managed service provider e i Value added reseller che fanno riferimento a Computer Gross e alla sua divisione software J.Soft, un ulteriore opportunità di implementare servizi cloud storage spinti dalla crescente domanda, anche qui in Italia, di public e private cloud.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here