<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Apple ha rilasciato le nuove beta di iOS e iPadOS 16.1

Apple ha rilasciato le nuove beta di iOS e iPadOS 16.1

Apple ha reso disponibile la terza versione beta pubblica di iOS 16.1 così come la nuova beta di iPadOS 16.1, per gli sviluppatori che sono registrati al programma beta della società di Cupertino.

Tra le novità più interessanti di quelle attese con iOS 16.1 ci sono le Live Activities, una funzione progettata per aiutare gli utenti a rimanere aggiornati in tempo reale direttamente dalla schermata di blocco.

Questa funzione è accompagnata dalla relativa Live Activities API, che permette agli sviluppatori di supportare e implementare la nuova funzionalità nelle proprie app. Per vedere la nuova funzione nelle app di terze parti bisognerà dunque attendere che vengano rilasciate le versioni aggiornate delle app, con il supporto per Live Activities.

L’aggiornamento includerà anche – ma solo per gli utenti degli Stati Uniti, al momento – una funzione di ricarica con energia pulita, ideata da Apple per contribuire a ridurre l’impronta di carbonio di iPhone nel suo processo di ricarica della batteria.

E, rimanendo in tema di batteria, oltre ad altri aggiornamenti e miglioramenti, l’indicazione della percentuale della batteria verrà estesa ad ulteriori modelli di iPhone.

iPadOS

Ci sono interessanti novità anche per iPadOS 16.1, nella terza versione beta pubblica, e proprio sul tema della compatibilità con i dispositivi.

In iPadOS 16.1 Apple potrebbe rimuovere il limite della compatibilità con Stage Manager ad iPad Pro M1 e iPad Air M1, estendendolo anche ai modelli di iPad Pro 2018 e 2020.

iPadOS 16, che ufficialmente viene ancora indicato come in arrivo a ottobre, da parte di Apple, introdurrà Stage Manager, una nuova esperienza che consentirà, per la prima volta su iPad, di visualizzare in un’unica schermata più finestre sovrapposte.

Stage Manager amplia dunque le potenzialità multitasking di iPad offrendo maggiori possibilità di organizzare app e finestre, e semplificando il passaggio da un’attività all’altra sul tablet.

Inizialmente questa utile funzione era stata indicata da Apple come supportata solo sui dispositivi dotati di chip M1, mentre sembra che questo limite verrà parzialmente ampliato.

Oltre che di iOS 16.1 e iPadOS 16.1, Apple ha rilasciato nuove versioni beta anche di watchOS 9.1, tvOS 16.1, HomePod 16.1 e macOS Ventura 13.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php