Aggiornate le specifiche del linguaggio Java

Il Java Community Process (Jcp) sta per lanciare l’ultima fase di votazioni su J2ee 1.4 e sull’ultima versione di J2me. La prima comprenderà il supporto di diverse Api Java dedicate ai Web services basati su Xml.

Sun Microsystems sta ultimando gli aggiornamenti alle specifiche della Java 2 Enterprise Edition e della Java 2 Micro Edition, in previsione del definitivo rilascio degli update, previsto per l'inizio del 2003. Il Java Community Process (Jcp) sta per lanciare l'ultima fase di votazioni su J2ee 1.4 e sull'ultima versione di J2me, ha riferito David Harrah, responsabile marketing dei prodotti Java in Sun. L'implementazione di riferimento di J2ee, in pratica la beta della specifica, verrà distribuita tra gli sviluppatori a novembre. Dopo la finalizzazione della release a inizio 2003, bisognerà attendere la seconda metà del nuovo anno per i primi ambienti di sviluppo conformi.

L'annuncio è arrivato in occasione dell'edizione giapponese della conferenza JavaOne. Secondo le prime anticipazioni J2ee 1.4 comprenderà il supporto di diverse Api Java dedicate ai Web services basati su Xml. Tra queste Jaxp (parsing delle espressioni Xml), Jaxm (per la messaggistica) e Jaxr (per gli Xml registries), che sarà compatibile con Uddi. Non mancheranno le Java Api for Soap e il supporto di Wsd (Web server director). Inoltre, ha spiegato Harrah, le prossime specifiche del linguaggio prevedono un potenziamento della Java Connector Architecture, per facilitare i processi di integrazione bidirezionale con i sistemi e le procedure esterne alle aziende.

Per quanto concerne lo standard J2me, riservato alle applicazioni Java per dispositivi senza-fili, sono previsti tre aggiornamenti principali: la nuova versione 2.0 del Mobile Information Device Profile (Midp), nuove Api di messaggistica e per il supporto degli Sms, e il supporto delle Mobile Media Api, per una grafica e suoni migliori. Verso la fine del 2003, ha concluso Harrah, sul mercato dovrebbero comparire i primi modelli dei telefonini basati su Mdip 2.0, con funzionalità e applicazioni più estese.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here