Sun lancia Java 2 Enterprise Edition Application Verification Kit

Il kit consente test di tipo statico e dinamico, in quest’ultimo caso per valutare l’esecuzione del codice sull’application server.

Sun ha sfruttato la propria conferenza annuale per gli sviluppatori, JavaOne, per lanciare Java 2 Enterprise Edition (J2Ee) Application Verification Kit (Avk). Sun ha annunciato che cinque software vendor hanno raggiunto con successo la portabilità richiesta da Avk. Queste sono Chordiant, Curious Network, divine, Flashline e Hewlett-Packard. Sun ha anche annunciato 16 application server vendor che hanno partecipato al “Deployathon”, incluse Bea Systems, Hp e Oracle.
Il core delle specifiche Java come J2Ee 1.3 consiste in un set di Api, ma esistono anche non-core di Api aggiuntive che i vendor implementano nei propri prodotti. I vendor giustificano le Api aggiuntive nelle loro realizzazioni poiché queste gli permettono di aggiungere valore e differenziarsi dai competitor. Avk consiste in due tipi di test: statico, per esaminare il codice e dinamico, per valutare l'esecuzione del codice sull'application server. I risultati sono riassunti attraverso uno strumento di reporting e il codice che non aderisce alle specifiche del core J2Ee 1.3 viene fermato.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here