Smau Business Roadhsow: +25% i visitatori

Le quattro tappe dell’evento itinerante che ha toccato Bari, Roma, Padova e Bologna, hanno riportato un aumento medio per tappa pari al 15%. Oltre 50mila visitatori sono ora attesi a Fieramilanocity, dal 19 al 21 ottobre prossimi.

Si è chiusa con 25% in più di visitatori rispetto al 2010 l'edizione 2011 di Smau Business Roadshow. A tener banco, nelle quattro tappe che, da febbraio a giugno, hanno toccato Bari, Roma, Padova e Bologna riportando un aumento medio per tappa stimato intorno al 15%, il tema del cloud computing, al centro dell'offerta espositiva di numerose aziende e protagonista di innumerevoli workshop ed eventi a calendario.

Ma l'offerta di Cisco, Dell, Fujitsu Scanning, Ibm, Infor, Microsoft, Olivetti, Oracle, Sap, Telecom Italia e Zucchetti non è stata la sola protagonista sulla scena. Con Canon, Intel, Kodak e Wind l'accento è andato anche su Unified communication & collaboration, fatturazione elettronica e gestione documentale e sulle soluzioni di mobile e wireless che, insieme alla Business intelligence, movimentano l'offering sul mercato.

Le quattro edizioni del Premio Innovazione Ict Smau Business Roadshow hanno, poi, acceso i riflettori sui casi di successo di 26 aziende del territorio che hanno saputo vincere la sfida di competere sul mercato grazie alle tecnologie digitali e che, insieme alle 24 start up ospitate all'interno dei Percorsi dell'Innovazione, riassumono gli ingredienti alla base di un format volto a favorire una collaborazione sinergica tra tutti i soggetti coinvolti.

L'appuntamento è, ora, a Milano che, dal 19 al 21 ottobre, presso Fieramilanocity, si appresta a ospitare oltre 50mila visitatori professionali tra imprenditori e manager delle imprese e delle Pubbliche amministrazioni italiane e operatori del canale Ict. A loro disposizione, due aree espositive arricchite da percorsi formativi e di aggiornamento dedicati non solo ai Cio, ma anche ai responsabili delle aree marketing, amministrazione e finanza, logistica, acquisti, risorse umane e funzionari della Pa.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here