Microsoft aumenta le prestazioni dei Surface Book

È sicuramente significativo il fatto che proprio il giorno prima l’atteso annuncio dei nuovi MacBook da parte di Apple, Microsoft abbia scelto di presentare le sue novità per il mondo Windows 10.
E se le nuove funzionalità per il 3D, la realtà virtuale e quella aumentata rappresentano il cuore del prossimo aggiornamento del sistema operativo, l’altro asse sul quale si è giocata la presentazione è stato il mondo Surface.

La proposta Microsoft in questa direzione sempre più si configura come “linea di prodotti”: non uno, non due modelli, ma un’intera famigli, destinata a indirizzare fasce di pubblico sempre diverse.
Così, accanto al nuovo Surface Studio, che rappresenta un ponte tra desktop e workstation, Microsoft ha annunciato anche Surface Book with Performance Base, un laptop progettato per garantire massime performance sia in termini prestazionali sia in termini di usabilità.
Parliamo di una macchina con cuore Intel Core i7, scheda grafica Nvidia GeForce GTX 965M 2 MB in grado di rispondere adeguatamente alle esigenze di performance richieste nell’ambito della progettazione, del design, del Cad, anche 3D. 16 ore la durata della batteria, mentre il prezzo parte da 2.399 dollari. La disponibilità è annunciata per il prossimo 10 novembre.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here