La Business intelligence su cloud replicherà il successo del foglio di calcolo

Come e perché ce lo spiega Kevin Spurway di Microstrategy, che ha varato il servizio Cloud Personal.

Qualche settimana fa Microstrategy ha annunciato il rilascio in versione beta di un servizio di Business intelligence su cloud, Cloud Personal, allo scopo di far fruire della tecnologia di analisi dei dati il maggior numero di persone con una metodica il più semplice possibile.

Abbiamo analizzato la densità di questa proposta insieme a, Kevin Spurway, Vp di MicroStrategy Cloud Services e responsabile mondiale della
piattaforma di Bi di MicroStrategy e dell'offerta SaaS.

D: La Business intelligence oggi deve essere davvero per tutti? Non c'è un rischio ad allargarla a troppi soggetti?

K: Anche decine di anni fa i fogli di calcolo erano strumenti utilizzati da un numero ristretto di analisti di business. Oggi sono in mano a tutti. Se si può fare della Business intelligence uno strumento facile, la gente la utilizzerà. Altrimenti la loro unica alternativa rimarranno sempre gli spreadsheet. E con la Bi si possono fare davvero calcoli potenti, che permettono di controllare realmente il business.

D: Quali sono le complessità che Microstrategy ha dovuto affrontare per mettere la Bi su cloud?

K: Volevamo creare una soluzione che fosse semplice da capire e usare. Perciò abbiamo puntato molto del nostro lavoro sulla user experience e sull'intuitività. Dovevamo, poi, essere certi che fosse garantita la scalabilità dell'infrastruttura, per supportare decine di migliaia di utenti.

D: Per la sicurezza proponete la cifratura dei dati e autenticazioni a più livelli. Per l'ownership dei dati sono sufficienti?

K: A qualsiasi livello, e quindi anche in Cloud Personal, viene il momento in cui un utente deve essere responsabile dei propri dati. Cloud Personal è basato sull'architettura cloud di Microstrategy, che è disegnata per dare il più alto livello di sicurezza e di controllo operativo. Per farlo combina la sicurezza di ambienti virtualizzati, data encryption, infrastruttura di rete rinforzata, Vlan sicurizzate e autenticazione multilivello. I processi operativi sono gestiti da un framework di controllo adattivo. Gli ambienti fisici sono tenuti in sicurezza in impianti che si attengono al modello Sas-70, con sicurezza fisica e controllo accessi multi-factor. Se raffrontiamo questa impalcatura con l'attuale modello di utilizzo informazioni, basato sulla circolazione di file di calcolo su posta elettronica, non c'è paragone.

D: L'utilizzo su tablet è diverso da quello via Web per quanto riguarda la sincronizzazione delle operazioni?

K: No, è molto simile all'esperienza d'uso via Web.

D: Un Cio che affidamento può fare sulla Bi via cloud? Sarà complementare a quella esistente o sostitutiva?

K: Ai Cio sta piacendo sempre di più il cloud. Il migliore esempio viene da Salesforce, un servizio che li ha conquistati. La Business intelligence non è differente. Il team cloud di Microstrategy è guidato da Steve Stone, ex-Cio di Lowe, (catena di negozi per il fai da te che in America fattura 50 miliardi di dollari, ndr), che crede profondamente nel valore del cloud e della sua sicurezza. Comunque sia, un Cio deve occuparsi del tema profondamente e in prima persona. In alcune industry, come la sanità o i servizi finanziari esistono stringenti adempimenti regolamentari che potrebbero obbligarli a mantenere la scelta dell'on-premise.

D: Come si possono quantificare i vantaggi in termini economici dell'utilizzo di una simile soluzione? Meno Capex e più Roi?

K: Cloud Personal virtualmente elimina il Capex. In molti casi riduce il costo totale di un progetto di Business intelligence lungo tutto il ciclo di vita. Un grande vantaggio è che il cloud è immediatamente disponibile per l'utente enterprise. Eliminando il bisogno di pianificare, disegnare, creare codice, installare, configurare e testare la soluzion possiamo ridurre drasticamente i tempi di implementazione. E un tempo ridotto significa più Roi. Noi intendiamo lavorare con i prospect individualmente per quantificare il Roi che possono ottenere e abbiamo sviluppato degli strumenti appositi per queste analisi.

D: Attualmente è beta: quando MicroStrategy Cloud Personal sarà operativo definitivamente?

K: Il servizio è in beta pubblica e liberamente utilizzabile da chiunque. Tiene bene e stiamo aggiungendo funzionalità. Verrà il giorno in cui decideremo di non chiamarlo più beta, ma non abbiamo ancora deciso quando. Intanto, usatelo.

Lo si può fare cliccando qui.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here