Il lato LinkedIn di Strhold

Nuova modalità di comunicazione per il Vad di emiliano che, con il restayling del sito, sperimenta ulteriori aperture nei confronti di partner, clienti e fornitori.

Superano quota 500 gli iscritti alla comunità creata a fine gennaio su LinkedIn da Strhold.
Interessato a sperimentare ulteriori modalità di contatto dotandosi di strumenti di nuova generazione per dialogare ed essere più vicini a clienti, partner e fornitori, il distributore di Reggio Emilia ha già raccolto l'adesione dei vendor a listino e di buona parte dei rivenditori attivi lungo tutto lo Stivale.

Ma l'apertura di una business community su LinkedIn, accessibile direttamente dall'homepage del sito Internet di Strhold, non è l'unica novità annunciata per aprire a discussioni, lanciare sondaggi, chiedere pareri e suggerimenti.

In occasione del restyling della propria Url, la società ha scelto di rendere accessibile online a tutti i visitatori l'area partner ampliando, al contempo, l'area comunicazione e media dove, oltre alle news e alla rassegna stampa degli ultimi anni, sono disponibili anche una serie di success story.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here