Esb da democratizzare: lo fa Talend Integration Factory

Disponibile in downoload gratuito la versione del progetto open source Apache Camel per la produzione.

Talend ha rilasciato Integration Factory, distribuzione pronta per la produzione del progetto opensource Apache Camel, che dà agli sviluppatori funzionalità di message mediation e routing.

L'annuncio segue quello dello scorso dicembre di Talend Service Factory, distribuzione ripacchettizzata di Apache Cxf, ottimizzata per un utilizzo aziendale. In questo modo Talend ha ormai integrato l'offerta Sopera, acquisita lo scorso novembre.

Per il management della società si tratta del prossimo passo verso la democratizzazione del mercato degli Esb, perché lo rende più accessibile a sviluppatori e aziende.

Basato su Apache Camel, Talend Integration Factory, utilizza Enterprise Integration Pattern per rendere l'integrazione di sistemi message-based più semplice da implementare, ma al tempo stesso più potente e scalabile.

Pronto per la produzione, è offerto preconfigurato in un singolo package installabile in ambienti che comprendono Osgi, Apache Tomcat, server Java Enterprise e Jvm stand alone.

L'architettura è basata su componenti, implementa gli Enterprise Integration Patterns e supporta vari protocolli (Http, Https, Ftp, Xmpp, Rss ed altri), formati di dati (Edi, Json, Csv, Hl7) e linguaggi (Javascript, Python, Scala).

Sulla base di questa architettura gli sviluppatori possono aggiungere supporto a formati di dati proprietari e personalizzati.

Talend Integration Factory è disponibile ed è integrato nelle soluzioni di Data Integration di Talend.
La Community Edition è fornita sulla base dei termini di licenza Apl (Apache Public License) v2 e può essere scaricata gratuitamente.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here