E’ partnership tra Oracle e Red Hat per Linux su desktop

Le due società collaborano allo sviluppo di prodotti per le piattaforme desktop

12 novembre 2002 Red Hat e Oracle stanno lavorando insieme per migliorare la versione desktop di Red Hat Linux con applicazioni Web firmate Oracle.
Le due società stanno da tempo lavorando insieme sui prodotti server, quest'ultimi comprendono, oltre a una distribuzione ad hoc di Red Hat Linux, anche il database Oracle; questo pacchetto è in grado di girare su cluster di macchine basate su architettura Intel.
Ora le due società intendono ampliare questa partnership anche sul versante client con una serie di prodotti per le piattaforme desktop. In particolare si tratta di Enterprise Manager, una suite per la gestione dei database, e Oracle Collaboration Suite, un'applicazione di produttività personale che comprende posta elettronica e calendario.
L'obiettivo di questa collaborazione si trova nella volontà di offrire una alternativa open source a Microsoft, soprattutto a livello di client aziendali. In questi anni il mondo open source ha presentato una serie di software che hanno raggiunto una maturità tale da essere tranquillamente utilizzati anche da utenti “non evoluti”, grazie anche a un impegno sempre maggiore di molte aziende come Ibm, Oracle e Sun in questo settore.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here