Da Ca nuove funzionalità di monitoraggio avanzato

Palla digitale mano ricerca sviluppoRispondono all’esigenza espressa dai team che devono assicurare la disponibilità delle applicazioni, in qualsiasi contesto infrastrutturale e in ambienti Big data, le nuove funzionalità introdotte da Ca Technologies nell’offerta di soluzioni Agile Operations, all’interno del portfolio Ca DevOps.

A tal fine, le metriche per la qualità del servizio di Ca Unified Infrastructure Management potranno essere correlate e combinate con i parametri di valutazione delle performance di Ca Application Performance Management in un’unica schermata, per consentire una visione complessiva delle applicazioni e dell’infrastruttura.

Nello specifico, attraverso un’interfaccia utente completamente ridisegnata, Ca Apm 10 offre nuove tecnologie analitiche e funzionalità personalizzate in base al ruolo. Tra le più rilevanti, la possibilità di determinare più facilmente se uno specifico aggiornamento può avere un impatto significativo sulla qualità del servizio attraverso grafici in grado di mostrare i cambiamenti apportati alla topologia e allo status dell’applicazione, o ad altri attributi di performance.

Conferma, a sua volta, la missione di semplificare la complessità e ridurre il livello di specializzazione necessario per la gestione di un’infrastruttura di Big data, la versione 8.3 di Ca Uim che, oggi, supporta da un’unica console gli ambienti Hadoop, Cassandra NoSql e MogoDb.

In questo modo, integrata con Ca Network Flow Analysis, Ca Unified Infrastructure Management promette di ridurre i tempi medi di risoluzione dei problemi, così da non impattare sulla user experience, mentre da Ca fanno sapere che è possibile anche utilizzare strumenti di terze parti e scaricare dal Marketplace della società specifici tool per monitorare applicazioni, dispositivi o tecnologie esclusive per la propria soluzione di Uim.

 

 

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here