Wireless e barcode per una logistica intelligente

Con 9 cash & carry e un sito ecommerce in aggiunta alla modalità di vendita diretta, Cometa ha optato per una nuova informatizzazione.

Pochi ammanchi a magazzino e processi più veloci.
È questo il risultato cui è giunta con K-Logistic Cometa, distributore Ict con sede amministrativa a Trapani che, acquisita nel 2008 Digits di Bari, anch'essa attiva nella distribuzione di prodotti informatici ma dalla Puglia, ha visto crescere velocemente il proprio business e con esso la necessità di implementare un sistema per ottenere una logistica ottimale.

Specializzato nella distribuzione di pc, componentistica, accessori, periferiche e prodotti per il networking più avanzato, quattro anni fa il distributore siciliano ha, infatti, registrato un netto aumento della propria presenza in Sud Italia anche attraverso la serie di cash & carry (a oggi 9 in tutto), in parte portati in dote dalla realtà che fu di Enzo Cutrignelli e che ha ulteriormente ampliato le modalità di vendita in aggiunta a quelle dirette e provenienti dal sito ecommerce.

Da qui la necessità di una nuova informatizzazione e il potenziamento della logistica accentrata nella struttura a Bari che, da ex sede Digits, è stata trasformata in polo logistico e cash & carry di Cometa che, così strutturata, conta oggi 65 dipendenti, oltre 5 mila clienti tra computer shop, dealer, rivenditori locali e Gdo, per un fatturato annuo di circa 50 milioni di euro.

La risposta è arrivata dall'applicativo realizzato da Kirio, software house bolognese che ha consentito a Cometa una revisione della logistica graduale.

Integrato con Mago di Microarea, al quale K-Logistic trasmette in tempo reale tutte le informazioni, l'applicativo ha risposto alla crescente necessità di velocizzare le operazioni e di evitare gli ammanchi anche grazie a un sistema wireless che, basato sulla rilevazione dei barcode, ha introdotto una procedura di autorizzazione per le merci in entrata e in uscita e l'indicazione all'operatore dove riporre o ricevere il prodotto.

Un'informatizzazione intelligente che Cometa ha deciso di estendere anche alla rete dei propri cash & carry sul territorio con un applicativo studiato ad hoc da Kirio per “leggere”, sempre via barcode, a quale ordine appartiene il prodotto, quali promozioni sono eventualmente attive, qual è la copertura finanziaria di chi acquista emettendo, così, la fattura in piena sicurezza e aggiornando automaticamente il nuovo fabbisogno del punto vendita.

Tanto che, al momento, in Cometa è al vaglio anche l'implementazione di K-Premi e K-Fidi, due applicativi verticali messi a punto, rispettivamente, da Kirio per la gestione dei contratti con i fornitori in relazione alla protezione del magazzino, alle promozioni attive e ai premi e per un supporto tecnologico nella gestione del credito.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here