Google ha annunciato una nuova funzionalità per Wear OS, le Tile, il cui roll-out inizierà il prossimo mese sugli smartwatch compatibili con il sistema operativo per dispositivi indossabili di Mountain View.

Le Tile consentono di avere velocemente sott’occhio funzioni quali gli obiettivi, il prossimo evento, le previsioni meteo, la frequenza cardiaca, i titoli delle ultime notizie e il timer.

Con uno swipe a sinistra, spiega Google, l’utente può visualizzare le Tile e, quindi, portare avanti attività quali: verificare i progressi in relazione agli obiettivi di fitness, iniziare un allenamento, sapere dove deve trovarsi per il prossimo appuntamento, programmare in anticipo il da farsi in base alle ultime previsioni, controllare la frequenza cardiaca, seguire le ultime notizie grazie ai titoli sul display e impostare un timer.

È possibile configurare lo smartwatch in base alle proprie esigenze personalizzando la funzione Tile. Per disporre le Tile nell'ordine in cui si desidera vederle, basta toccare e tenere premuto su una qualsiasi Tile sullo smartwatch, oppure toccarne e trascinarne una nell’app Wear OS by Google. In questo modo sarà possibile rimanere connesso in modo più immediato con quello che ci interessa ed è più importante per noi, allo stesso tempo con la possibilità di tenere sotto controllo le altre informazioni e azioni.

Google ha inoltre informato che gli sviluppatori di Wear OS continueranno ad aggiungere più Tile nel corso del tempo, per aumentare le azioni e i contenuti che è possibile avere velocemente a “portata di dito”. Questa opzione consente infatti di accedere in modo rapido e facile alle informazioni e alle funzioni che ci è più utile avere a disposizione al polso.

Wear OSIl roll-out di questa nuova funzionalità inizierà per gli smartwatch Wear OS, come dicevamo, il prossimo mese.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome