Video nel cloud, Cisco lo fa con Videoscape

La nuova tecnologia di rete video cloud vuol consentire ai service provider di velocizzare i servizi erogati su qualsiasi tipo di schermo

Cisco ha annunciato che Cisco Videoscape, piattaforma per i service provider che combina la Tv digitale e i contenuti video online con applicazioni di social media e comunicazione, permetterà di abilitare nuovi servizi video nel cloud, creando opportunità per i service provider e nuove esperienze di intrattenimento video per gli utenti.

Con la nuova architettura i service provider possono offrire soluzioni Any Screen Tv in modo da fornire un'esperienza video live e on-demand a pc e mac, iPad, iPhone e dispositivi Android.

Videoscape è progettata come piattaforma aperta basata su software in grado di fornire un percorso di migrazione verso un'infrastruttura video Ip, con componenti di rete e client che operano insieme per far si che l'esperienza video possa essere avviata, messa in pausa e ripresa su tutti i dispositivi.

La famiglia Videoscape Multiscreen Gateway
La Serie Cisco 9800 di gateway multiscreen è caratterizzata da sei sintonizzatori che permettono di guardare e registrare sei /servizi video contemporaneamente e fornisce contenuti live, registrati e ondemand, inclusi quelli standard, ad alta definizione e 3dtv, a più schermi presenti in casa attraverso set-top Cable tradizionali e set-top Ip puri.

Videoscape Voyager Vantage è una piattaforma software che connette i set-top box al cloud, fa implementare interfacce utente multimediali, Epg (electronic programming guides), cataloghi per video ondemand e per integrare nuove applicazioni per il social media.

I nuovi componenti cloud di Videoscape Cloud, integrati nella piattaforma Cisco Unified Cloud Services, includono Videoscape Voyager Virtual, interfaccia utente cloud che fornisce funzionalità video Ip ai set-top box Mpeg-2 legacy e che permette di abilitare nuove applicazioni, la tecnologia di back office Cisco Conductor (per Video Qam), che permette ai service provider di implementare servizi video differenziati, Cisco Media Processor e Transcode Manager, che potenziano le funzionalità dei service provider nella distribuzione di contenuti video su differenti dispositivi, Videoscape Content Delivery Network (Cdn) Analytics, che fornisce attività di reporting e data-mining avanzate.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here