Upgrade per SharePoint Portal Server

Il software di collaborazione si integrerà maggiormente con Office, nella nuova versione di prossima uscita. La disponibilità è prevista per la fine dell’estate.

8 aprile 2003 La nuova versione di SharePoint Portal Server, attualmente in fase di test, verrà rilasciata nella prossima estate. Microsoft intende configurare il prodotto, definito 'collaboration hub', come un elemento da affiancare alla linea di applicazioni, middleware e server che compongono Office System; la denominazione ufficiale del software è pertanto Office SharePoint Portal Server 2003.

Del portale, la cui prima release risale a due anni or sono, sono state vendute 15 milioni di licenze. Fra le innovazioni della prossima release, strumenti che consentono la gestione dei meeting, il coordinamento delle agende e il tracking delle versioni dei documenti all'interno di un gruppo di lavoro. La piattaforma è inoltre adatta alla creazione di pagine Web strutturate secondo gerarchie a quattro livelli per la fruizione dei siti a livello individuale, di team, di divisione e di azienda. Altra novità: la possibilità di visualizzare dati provenienti da applicazioni PeopleSoft, Sap e Siebel Systems.

Non è ancora ben chiaro, d'altra parte, se SharePoint Portal Server 2003 preveda l'integrazione con le applicazioni Microsoft di enterprise resource planning acquistate da Great Plains Software e Navision: Business Portal, che verrà distribuito nel corso di questo mese, lavora con le applicazioni Great Plains ma non con quelle Navision. Perché? Portavoce di Microsoft hanno offerto questa laconica spiegazione: «Navision dispone del proprio portale».

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome