Ufficiale: Windows Vista arriverà a gennaio 2007

La conferma formale di Microsoft. I clienti business potranno comprare il nuovo sistema operativo già ad ottobre

Dopo i rumors su un possibile rinvio dell'uscita di Vista arriva la smentita ufficiale
di Microsoft. “Windows Vista è perfettamente in linea coi tempi
- afferma Fabrizio Albergati, direttore Gruppo Windows Client di Microsoft
Italia
-. E il lancio avverrà in due fasi: la prima a ottobre
per i clienti business che utilizzano il programma Volume Licensing; la seconda
a gennaio con la disponibilità di Vista nei pacchetti retail e nei nuovi
PC
". A breve infine è prevista l'apertura della beta 2
al grande pubblico.

Per quanto riguarda i requisiti minimi, confermati i due livelli: Vista
Capable
, PC potenti abbastanza per le funzioni base di Vista e Vista
Premium Ready, computer in grado di far apprezzare al meglio le nuove funzionalità
grafiche di Vista (richiedono un processore a 1 GHz, 1 GB di memoria e scheda
grafica con 128 MB di memoria).

La differenza fondamentale fra i due è che solo i PC Premium Ready hanno
le caratteristiche tecniche sufficienti per far girare la nuova interfaccia
grafica Aero.

In ogni caso - tiene a precisare Albergati -
l'utente mantiene tutte le funzionalità di Vista anche se non utilizza
Aero
”.

Come noto, Windows Vista verrà presentato in sei versioni:
due per le aziende (Vista Business ed Enterprise), tre per l'utente finale
(Vista Home Basic, Home Premium e Ultimate) e una per i mercati emergenti (Vista
Starter).

Windows Vista Home Basic
Offerta entry level per il consumer. Fra le principali caratteristiche:
• Parental control
• Interfaccia utente base

Windows Vista Home Premium
Offerta mainstream per notebook e PC. Fra le principali caratteristiche:
• Interfaccia utente Aero
• Funzionalità Windows Media Center
• Funzionalità Tablet PC
• Sincronizzazione da PC a PC
• Funzionalità multimediali (authoring e masterizzazione di DVD)

Windows Vista Ultimate Edition
La corazzata Microsoft. Per chi (utente business o consumer) vuole tutte le
funzionalità del nuovo sistema operativo

Windows Vista Business
Versione base per i clienti aziendali (di ogni dimensione). Fra le principali
caratteristiche:
• Interfaccia utente Aero
• Funzionalità Tablet PC
• Sincronizzazione da PC a PC
• File system encrypting
• Gestioni dei domini e delle policy d'accesso

Windows Vista Enterprise
Versione Premium per gli utenti aziendali, in particolare quelli che lavorano
nelle medie e grandi organizzazioni. Fra le principali caratteristiche:
• Funzionalità BitLocker per cifrare a livello hardware il disco
fisso
• Interfaccia utente in tutte le lingue
• Virtual PC Express, per migliorare la compatibilità delle applicazioni
obsolete (in pratica vengono fate girare in una ambiente che emula le versioni
precedenti di Windows)
• Sottosistema per far girare applicazioni Unix su Vista

Come si nota, le differenze riguardano le funzionalità integrate. Giusto
per fornire qualche esempio, la funzione di parental control che definisce le
policy di utilizzo del PC e di accesso a Internet per i minori non è
inclusa nelle versioni Business ed Enterprise; la funzione BitLocker che impedisce
l'accesso ai dai personali nel caso il PC venga rubato o smarrito è
integrata solo nelle versioni Enterprise e Ultimate. Quest'ultima è
di fatto l'ammiraglia delle sei versioni, andando a integrare tutte le
funzionalità disponibili nelle varie release.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here