Symantec aggiorna Information Foundation

Presentata una nuova versione della suite destinata al mondo delle imprese.

Symantec ha presentato la nuova release di Information Foundation, una suite integrata di soluzioni per Information Risk Management (IRM) basata sulla strategia proprietaria Security 2.0.

Si tratta di una soluzione indirizzata al mondo delle imprese alle quali vengono proposti meccanismi di protezione unificati per email, Web e instant messaging, con una particolare attenzione alla salvaguardia dei dati: Information Foundation permette infatti l'archiviazione, la verifica e il recupero di tutte le informazioni in entrata e in uscita, nel rispetto delle nuove normative.

Symantec Information Foundation 2007, questo il nome ufficiale del prodotto, include nuove versioni di prodotti quali Symantec Enterprise Vault 2007, le appliance Symantec Mail Security 8300 Series, Symantec IM Manager 2007, Symantec Mail Security per Domino 2007 e il supporto beta della funzione di filtraggio dei contenuti sulle comunicazioni Web in uscita.

Tra le funzionalità integrate nella suite, l'identificazione, la classificazione e il controllo di dati aziendali sensibili presenti all'interno di database, email, IM e file system; la revisione, conservazione, rilascio e verifica delle comunicazioni email, IM e Web per motivi di conformità alle normative; il supporto beta per il filtraggio delle comunicazioni Web in uscita al fine di prevenire episodi accidentali o intenzionali di perdita di dati attraverso siti come Hotmail, Yahoo! Mail o Gmail.

Inoltre, per aumentare il livello di protezione a fronte del crescente utilizzo dell'instant messaging nelle aziende, Symantec Information Foundation include un dispositivo integrato per difendere email e IM da virus, spam e “spim” (spam generato da IM) e da altre possibili minacce esterne, attraverso la tecnologia IMlogic e facendo leva sulle analisi prodotte dalla Global Intelligence Network di Symantec.

Symantec Information Foundation 2007 e i singoli prodotti che lo compongono saranno disponibili a partire da questa estate attraverso la rete mondiale di Symantec.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here