Sun porta in Scozia il Rfid

Punto centrale della strategia della società è lo sviluppo di partnership e di forme di collaborazione. Con una chiara divisione dei ruoli.

29 settembre 2004 Dopo Dallas, location scelta perchè funzionale ai
progetti in corso con Wal-Mart,  tocca alla Scozia. E' in
Europa infatti che Sun Microsystems ha intenzione di realizzare
il prossimo centro per il test e lo sviluppo in area Rfid.
Un segmento nel
quale si stanno concentrando gli sforzi - e i budget - di molti fornitori
e  nel quale solo ai grandi, di fatto oltre a Sun le "solite" Ibm e Hp,
spetta il ruolo di competitor.
A tutti gli altri conviene invece muoversi
nell'orbita delle alleanze e delle
collaborazioni.
Coopetitor, li chiama Sun Microsystems,
pronta a varare programmi di partnership tanto nel middleware tanto nelle
soluzioni. E altrettanto pronta a dichiarare il proprio disinteresse verso
alcune attività, lasciate ad appannaggio dei partner. Come lo sviluppo e la
produzione di lettori, segmento nel quale, dichiara, non vuole in alcun modo
entrare.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here