Scavolini è Canon “Climate Neutral Printing”

Scavolini_Case_HistoryScavolini è il primo cliente Canon in Italia ad aver aderito al progetto “Climate Neutral Printing” per la riduzione delle emissioni attraverso l’ottimizzazione dei dispositivi di stampa, considerato un fattore chiave per tutte le aziende che desiderano trasmettere un’immagine di forte responsabilità sociale.

Sviluppato da ClimatePartner e certificato da Sgs nel rispetto dei requisiti dello Standard internazionale Iso 16759:2013, il programma si basa, infatti, su un tool di carbon balancing che calcola le emissioni di anidride carbonica nei singoli sistemi.
L’ottimizzazione è poi raggiunta conteggiando e confrontando le emissioni di CO2 relative al centro di stampa aziendale per compensare in modo diretto tutte le emissioni di gas serra generate nelle diversi sedi aziendali attraverso una serie di progetti certificati, come la costruzione della centrale idroelettrica ad Hamzali, in Turchia, in base a standard internazionali e sottoposti a regolari controlli.

Già certificata Uni En Iso 14001 grazie a un sistema di gestione ambientale e al progetto eco-sostenibile “Scavolini Green Mind”, comprensivo di impianti fotovoltaici che garantiscono a sedi e stabilimenti produttivi autonomia energetica, il produttore di cucine, che dal 2002 ha attivato un centro stampa aziendale per razionalizzare i flussi documentali, dimostra così ulteriormente la propria sensibilità alle tematiche ambientali.

 

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome