Sap veste di Azure

Il produttore europeo di software aziendale intensifica i rapporti con Microsoft su dati, Windows e principalmente cloud.

Sap ha scelto Azure per completare il suo portfolio prodotti sul cloud. Il nuovo accordo rientra in un'azione più ampia di ammodernamento all'interno del terzo produttore europeo di software, con modifiche anche sullo staff.

L'annuncio completo parla di tre aree di azione: enterprise cloud computing, maggiore interoperabilità dei dati e mobile productivity su Windows e Windows Phone 8.1.
La parte centrale dell'accordo è sul cloud: le versioni opportune dei package di Sap dovrebbero girare su Azure già dalla fine del secondo trimestre. Si parla di Business Suite, Business All-in-one, Mobile Platform, Adaptive Server Enterprise e la versione di sviluppo della piattaforma Sap Hana su Azure.

C'è inoltre aspettativa che i clienti riescano ad implementare in cloud varie soluzioni preconfigurate Sap in pochi minuti, grazie ai tool della Cloud Appliance Library.

L'interoperabilità sarà accresciuta sul fronte business intelligence, con i rispettivi prodotti, e su Office, in particolare per quanto riguarda i dati di Excel.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here