Sap: cloud, mobilità e in-memory nel 2011 dei Cio

L’ad Agostino Santoni individua le tendenze che cambieranno il modo di lavorare.

Abbiamo invitato Agostino Santoni, Amministratore delegato di Sap Italia, ad aderire alla nostra iniziativa di recapito di messaggi concisi, tweet, ai Cio italiani riguardo le iniziative da adottare per il 2011 ai capitoli investimenti, progetti e reti sociali.

Sugli investimenti Santoni pensa che l'adozione di nuove tecnologie può influenzare in maniera evidente il business delle aziende. I C-level devono preparare le organizzazioni per sfruttarle al massimo. Il cloud, la mobilità e le tecnologie di elaborazione dati in-memory sono tra i principali investimenti tecnologici che cambieranno il modo di lavorare.

L'azienda, poi, deve pensare ai progetti tecnologici come parte integrante della strategia aziendale. Fare business case chiari sui progetti critici è fondamentale. E gli investimenti vanno mirati su tecnologie emergenti.

I social network: permettono di interagire con clienti e partner in una modalità innovativa, aprendo i confini dell'azienda. Aiutano a rinsaldare il senso di appartenenza al brand dell'azienda con i prodotti e i bisogni dei clienti e dei fornitori. Attenzione, però, a non creare fratture e disattendere le aspettative.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here