Home Lavoro Risorse umane: Cornerstone costruisce il motore per le competenze

Risorse umane: Cornerstone costruisce il motore per le competenze

Cornerstone OnDemand ha acquisito Clustree, società francese creatrice di un motore di ricerca delle competenze basato su intelligenza artificiale.

Cornerstone ha sottoscritto un accordo di acquisizione del valore di circa 18,5 milioni di dollari. La transazione è soggetta alle consuete condizioni di chiusura e il perfezionamento è atteso entro il primo trimestre del 2020.

Clustree ha ideato un motore di ricerca di skill utilizzando il machine learning e algoritmi senza bias, per aiutare le aziende a incrociare le competenze dei propri dipendenti con funzioni aziendali specifiche.

La società francese ha sviluppato la sua ontologia di skill consolidando oltre un miliardo di competenze lavorative in varie lingue in una libreria di 53.000 competenze verificate che descrivono tutti i profili dei dipendenti di tutti i settori.

Società come Carrefour e SNCF utilizzano il motore basato su intelligenza arrtificiale di Clustree per condurre analisi dei dati sulle competenze dei propri dipendenti finalizzate a prendere decisioni in materia di assunzioni, strutturazione della pianificazione della forza lavoro a lungo termine e strategie per colmare eventuali skill gap.

Entro il prossimo anno, Cornerstone prevede di integrare il motore di Clustree nel proprio portfolio di prodotti che compongono la soluzione People Development.

L’integrazione permetterà dicreare un inventario di competenze con cui le organizzazioni avranno una chiara percezione delle attuali skill delle persone e saranno in grado di assegnare meglio i ruoli specifici, formando team più produttivi. Il personale comprenderà meglio le competenze e le abilità specifiche richieste, nonché le competenze specialistiche necessarie per il proprio ruolo.

Partendo dai ruoli dei dipendenti e dai percorsi di carriera pianificati per il futuro, le organizzazioni e il personale potranno individuare eventuali skill gap e accedere a opportunità di formazione personalizzate attraverso Content Anytime.

La possibilità di rilevare competenze nascoste nei curricula dei candidati sulla base delle precedenti posizioni, delle credenziali e dei successi ottenuti, consentirà ai team HR di incrociare al meglio i candidati con le posizioni aperte.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php