Rim tranquilla: la via d’uscita per Blackberry c’è

In attesa dell’udienza del prossimo 24 febbraio, la società si mostra fiduciosa e rivela: pronto un software che consente la continuità del servizio, anche in caso di sospensione.

Non mostra preoccupazione il top management di Rim, in Italia al gran
completo - il fondatore Mike Lazaridis incluso - per il lancio
dell'ultimo dispositivo in tecnologia Edge commercializzato in stretta
collaborazione con la rete Tim.
La causa legale che potrebbe risolversi con una sospensione del servizio negli Stati Uniti viene raccontata con un understatement che va oltre la circostanza.


Sarà perchè, come molti ormai sostengono, è semplicemente una questione di soldi. Npd non avrebbe alcun beneficio diretto dalla sospensione del servizio Blackberry, mentre ne avrebbe molti da una transazione economica.


Sarà perchè da questa vicenda legale ne sta scaturendo per la società canadese la migliore delle pubblicità immaginabili: le pressioni del Governo statunitense perché l'eventuali ingiunzioni escludano tutte le applicazioni esistenti negli enti pubblici.


Sarà perché nessun cliente - a detta dei manager - si è mostrato finora men che fiducioso.


Sarà perché siamo in Europa, e, diamine, la questione è limitata al solo mercato americano.


Ci sono tutte queste ragioni, alla base della tranquillità con la quale la questione viene affrontata.


Tutte queste ragioni, più una.
La scappatoia, la soluzione alternativa, la via di fuga.


Il workaround, come lo chiamano negli Stati Uniti, un software, denominato BlackBerry Multi-Mode Edition attivabile da remoto dai Network Operations Center e che dunque verrebbe automaticamente applicato a tutti i dispositivi operanti negli Stati Uniti, garantendo la continuità del servizio anche in caso di ingiunzione di sospensione.
Invisibile agli utenti, Multi-Mode garantisce la stessa identica funzionalità e della modalità standard.
Una
soluzione che renderebbe di fatto inefficace la sospensione del servizio che può
dunque fungere da leva importante per convincere Npd ad accettare una
transazione economica.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here