Retek: la spunta Oracle

Nella serata di ieri la stipula dell’accordo definitivo.

La notizia da noi riportata ieri, dell'approvazione preliminare da
parte dell'antitrust Usa, era già di per sè un chiaro sintomo della piega che la
questione stava prendendo.
E nella tarda serata, la conferma
definitiva. Oracle ha siglato l'accordo definitivo per
l'acquisizione di Retek, confermando l'ultima offerta di 11,25
dollari per azione.
Sap, che per prima aveva lamciato un'offerta per rilevare
gli asset della società americana, non ha proseguito nel rilancio, confermado
dunque una strategia annunciata pochi giorni fa dal management, che escludeva un
testa a testa all'ultimo rilancio con Oracle.
 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here