Lenovo Mirage VR S3

In occasione della conferenza online VR/AR Global Summit Lenovo ha svelato l’ultimo prodotto che va ad aggiungersi al portafoglio di proposte per la realtà virtuale enterprise del gruppo cinese, l’headset Lenovo Mirage VR S3 con ThinkReality.

La nuova soluzione di realtà virtuale è stata progettata come strumento per le imprese e per i loro lavoratori.

Lenovo Mirage VR S3 è un headset all-in-one sviluppato, ha precisato Lenovo, in collaborazione con Pico Interactive, un'azienda tecnologica globale, con operation negli Stati Uniti nonché in Europa, Cina e Giappone, che sviluppa innovative soluzioni di realtà virtuale enterprise.

Infatti, il prodotto è progettato in modo specifico per le aziende: Lenovo Mirage VR S3 è dotato di un display 4K per visualizzazioni più chiare, controllo a mani libere per l'utilizzo con o senza il controller in dotazione e una mascherina frontale facile da pulire e igienica, adatta per l'uso in serie.

Realizzato con audio integrato e fino a tre ore di autonomia della batteria, il nuovo visore di realtà virtuale, assicura Lenovo, è robusto, leggero e pronto per scalare all'interno dell’azienda.

Lenovo

L’headset Lenovo Mirage VR S3 è supportato dalla piattaforma software Lenovo ThinkReality.

ThinkReality, spiega Lenovo, è una delle prime piattaforme di realtà virtuale e aumentata realmente agnostica rispetto al device e al cloud, che consente ai clienti aziendali di distribuire e gestire applicazioni e contenuti su scala globale e con supporto globale. ThinkReality offre infatti, ai clienti enterprise, potenti strumenti di management, integrazione aziendale e un solido portale It che consente la gestione delle applicazioni e dei dispositivi degli utenti.

La piattaforma Lenovo ThinkReality offre un percorso scalabile e semplificato, dal proof of concept alla produttività, per le applicazioni di realtà virtuale e aumentata aziendali. Con funzioni predefinite e program logic, ThinkReality consente agli ingegneri di creare applicazioni sofisticate in modo più semplice e rapido.

Per quanto riguarda i casi d’uso, la realtà virtuale, sottolinea Lenovo, viene utilizzata nelle aziende per potenziare una nuova generazione di lavoratori fornendo scenari di training in ambienti sicuri e ripetibili. La realtà virtuale offre esperienze immersive che rispecchiano da vicino attività e situazioni di lavoro, in modo che i dipendenti possano acquisire competenze in modo più efficace, efficiente e a costi inferiori.

Dalla formazione del personale di prima linea all’upskilling di team tecnici, la realtà virtuale offre l'esperienza di apprendimento immersiva di cui i datori di lavoro hanno bisogno per avvantaggiare la propria forza lavoro.

Il visore di realtà virtuale Lenovo Mirage VR S3 sarà inizialmente disponibile, nel terzo trimestre di quest’anno, in Nord America, Cina, Giappone, Regno Unito, Francia e Spagna; maggiori informazioni sono disponibili sul sito del produttore.

• Potrebbe interessarti anche: Realtà virtuale, l’headset Hp sviluppato con Valve e Microsoft

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome