Profitti in calo per Fujitsu nel trimestre luglio-settembre.

Si aggrava il calo delle vendite a causa dell’attacco terroristico negli Stati Uniti

Fujitsu ha subìto perdite negli ultimi tre mesi a causa dell'attacco
terroristico agli Stati Uniti. Questo episodio è infatti stato accompagnato
da un crollo delle vendite: ricordiamo che il 14% delle vendite della
società provengono da tale Paese.


Fujitsu, che aveva già prospettiva possibili perdite per quest'anno, ha
annunciato un ulteriore taglio sulle previsioni per il prossimo trimestre.
Secondo le anticipazione del mese di luglio, il profitto avrebbe dovuto essere
di 230 milioni di dollari.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here