Per il Bpo, Eds venderà AtKearney

Per avere campo libero nel Business process outsourcing, la società di consulenza prova la strada del management buyout.

Fonti inglesi riportano l'avvio di trattative fra Eds e i circa 300 partner che costituiscono il complesso di management della società di consulenza posseduta AtKearney, per un'operazione di management buyout.


Per la grande consulting firm, insomma, è giunto il momento che la società che ha acquistato nel 1995 per 600 milioni di dollari, faccia da sola.


Oltretutto AtKearney ha chiuso il 2004 con una perdita operativa di 10 milioni di dollari e con un fatturato (806 milioni) in calo del 6% (identico l'andamento nel quarto trimestre dell'anno: perdita di 17 milioni e fatturato in discesa del 10%).


L'operazione di cessione al management è tesa a dare più respiro ai nuovi obiettivi strategici di Eds, che puntano al Business process outsourcing, specie nelle attività di supply chain e procurement, ovvero le stesse aree focus di AtKearney.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here