Per Csc un contratto da 1,6 miliardi di dollari

Si occuperà in outsourcing dell’infrastruttura tecnologica di Motorola

1 aprile 2003 Computer Science
Corporation
si è aggiudicata un contratto del valore di 1,6
miliardi di dollari
per gestire l’intera infrastruttura tecnologica di
Motorola.
L’accordo, raggiunto da Csc dopo aver “battuto”
nella gara di aggiudicazione Ibm ed Eds, ha una durata decennale e prevede tra
l’altro il passaggio di circa 1.300 dipendenti Motorola nei “ranghi”
Csc.
Effettivo dal prossimo 1° maggio, l’accordo prevede la gestione, da
parte di Csc, del parco pc, server e midrange, nonchè dell’help desk e
dell’infrastruttura di rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome