<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Software Intelligenza artificiale Nvidia accelera l’intelligenza artificiale di Adobe Creative Cloud

Nvidia accelera l’intelligenza artificiale di Adobe Creative Cloud

Alla conferenza Adobe MAX, In the Nvidia Studio ha puntato i riflettori sulle accelerazioni delle GPU per le app creative di Adobe e sull’artista 3D Ana Natter, che ha condiviso il suo impressionante lavoro creativo di trasformazione di foto 2D in notevoli modelli 3D.

Natter sfrutta la potenza dell’intelligenza artificiale e della tecnologia Nvidia per trasformare le foto 2D in risorse 3D fedelissime. Grazie alla sua GPU GeForce RTX, Natter è in grado di ottimizzare il suo workflow creativo, rendendo fulminei processi normalmente lenti e permettendole di dedicare più tempo alla realizzazione della sua visione creativa.

Nvidia

Le GPU Nvidia – sottolinea l’azienda – consentono a creatori come Natter di ottenere prestazioni ottimali da Adobe Creative Cloud, in particolare per molte delle nuove funzionalità basate sull’intelligenza artificiale annunciate quest’anno ad Adobe MAX.

Di seguito alcuni degli aspetti relativi alle novità di Adobe messi in evidenza da Nvidia.

Substance 3D Sampler: con la recente aggiunta della funzione di fotogrammetria, gli artisti possono convertire le foto di oggetti reali in modelli 3D testurizzati con pochi clic.

Nvidia

Adobe Photoshop: la tecnologia dei filtri neurali è alla base della nuova funzione di restauro delle foto in beta per migliorare la qualità delle immagini, mentre lo strumento di selezione degli oggetti basato sull’intelligenza artificiale consente agli artisti di risparmiare tempo nella selezione di un particolare oggetto all’interno di un’immagine.

Adobe Photoshop Lightroom Classic: le maschere con intelligenza artificiale consentono agli utenti di identificare e applicare facilmente la maschera agli elementi-chiave all’interno di un’immagine per aggiungere filtri e creare immagini finali straordinarie.

Nvidia

Adobe Premiere Pro: le funzionalità basate sull’intelligenza artificiale ottengono un incremento delle prestazioni grazie alle GPU Nvidia, come la funzione Unsharp Mask e l’effetto Posterize Time, che si aggiungono all’elenco di accelerazioni già esistenti, come gli ambiti Lumetri, i modelli di Motion Graphics e la correzione Auto Color per i colori.

Nel proprio blog Nvidia fornisce un elenco di altre funzionalità aggiornate che sfruttano le accelerazioni delle GPU e i miglioramenti dell’intelligenza artificiale.

Nvidia

Il driver Studio di ottobre, ha sottolineato Nvidia, è disponibile per il download e porta con sé i nuovi aggiornamenti delle applicazioni, annunciati ad Adobe MAX, fra cui Premiere Pro, Photoshop, Photoshop Lightroom Classic e molti altri.

È possibile dare un’occhiata ai recenti annunci di Nvidia Studio guidati dalle nuove GPU RTX GeForce 40 Series, alimentate dalla nuova architettura Ada Lovelace, nel post sul blog In the Nvidia Studio.

Leggi tutti i nostri articoli su Nvidia

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php