Nokia: un warning per il primo trimestre

Vendite e utili in calo, a fronte di un mercato conservativo e poco ricettivo nei confronti degli apparati di ultima generazione

12 marzo 2003 La lenta crescita della domanda
di apparati di ultima generazione, con display a colori e macchina fotografica
integrata, a favore di una scelta più conservativa verso apparati più economici,
ha portato Nokia a rivedere al ribasso le previsioni di
vendita e di utile
per il primo trimestre dell'esercizio in corso, che
potrebbero rimanere leggermente al di sotto rispetto a quanto precedentemente
annunciato.
Più in particolare, la società ha rivisto le stime di utile per
azione, portandole dall'inizialmente prevista forchetta di 0,15-0,19 euro
all'attuale 0,15-0,17 euro per azione.
Quanto alle vendite, dovrebbero
rimanere nella fascia bassa delle attese di crescita, compresa da 0 a
9%.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome