Nokia e Ibm alleate per Communicator

Le due società annunciano una partnership che le vede lavorare insieme per sviluppare soluzioni mobile in ambito azienda. Communicator la piattaforma, alla quale si uniscono le soluzioni di Ibm, lato client e server.

24 febbraio 2004 In occasione dell'apertura del 3Gsm
World
di Cannes, Ibm e Nokia hanno reso nota
l'intenzione di collaborare per lo sviluppo di soluzioni di mobilità della forza
lavoro.
Si tratta, in particolare, di coniugare la piattaforma
Communicator con l'offerta software mobile di Ibm
, in modo specifico
per quanto riguarda instant messaging, produttività personale,
connettività.
Le prime implementazioni, indirizzate in modo specifico alle
aree di field force automation, farmaceutica, assicurazioni saranno a breve
disponibili per le fasi di prova e valutazioni in realtà quali Pfizer,
Ricoh e Daimler Chrysler.
Secondo quanto si legge nel comunicato
rilasciato congiuntamente dalle due aziende,  le soluzioni sviluppate
prevedono ad esempio la possibilità per il mobile worker di accedere ai sistemi
di gestione degli ordini o alla manualistica utilizzando la piattaforma
Communicator di Nokia.
Da parte sua, Ibm ha reso disponibili alcuni propri
prodotti in versioni ottimizzate per piattaforma Nokia su core Symbian:

WebSphere Everyplace Access Client, WebSphere Everyplace Connection
Manager Client, WebSphere Micro Environment, Tivoli e Lotus Sametime
Instant Messaging Client per Nokia Communicator
.
I servizi di
system integration saranno invece forniti da Ibm Global
Services.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here