Cresce l’offerta Edge di Nokia

La società si prepara a lanciare negli Stati Uniti un nuovo modello Edge, analogo al 6600 distribuito in Europa

15 gennaio 2004 E' previsto per il secondo trimestre di
quest'anno
il lancio negli Stati Uniti dello smart phone 6620
di Nokia
, il primo progettato per funzionare sulle reti
Edge
(Enhanced Data Rates for Gsm Evolution) ad alta velocità.
Le reti Edge, progettate per trasmettere i dati a una
velocità di 384 Kbps, si stanno diffondendo a macchia d'olio negli Stati Uniti,
come risposta alla crescente domanda da parte degli utenti che richiedono e-mail
e navigazione Web più veloci.


Lo smart phone di Nokia è un triband che funziona su reti a 850, 1900 e 1800
MHz, presenti anche in Asia e in Europa, e dovrebbe essere proposto a circa 400
dollari, esclusi gli sconti che in genere vengono offerti dagli operatori
telefonici.


Il 6620 ha la stessa interfaccia dei telefoni della Serie 60 di Nokia ed è
basato sul sistema operativo sviluppato da Symbian. Supporta una serie di tool
di produttività, tra i quali, per l'appunto mobile mail e sincronizzazione
wireless con i dati residenti su Pda. Integra un web browser, oltre a numerose
applicazioni sviluppate da terze parti.


Il lancio del 6620 segue quelli dei modelli 6200 e 6220, sempre progettati
per reti Edge, mentre in Europa Nokia sta promuovendo il modello 6600,
progettato per reti a 900, 1800 e 1900 MHz.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here