Motorola e Cisco insieme per il dual-phone

Le due aziende collaborano per lo sviluppo di dispositivi in grado di passare automaticamente da reti wireless a reti cellulari.

Motorola e Cisco hanno reso noto di aver raggiunto un accordo per sviluppare congiuntamente telefoni dual-mode in grado di passare automaticamente da reti cellulari a reti Wi-Fi.
I nuovi prodotti, per i quali si parla di disponibilità nei primi mesi del prossimo anno, dovrebbero combinare la tecnologia Gsm di Motorola con VoIp e WLan di Cisco, così che il dispositivo possa funzionare come un normale telefono cellulare in esterno, mentre in ufficio commutarsi su un servizio VoIp.
Si tratta dunque di una nuova linea di dispositivi che sposa in pieno la filosofia della convergenza tra VoIp, Wi-Fi e tecnologie cellulari, in un'ottica di vantaggi evidenti per l'utente, che vanno dall'ottimizzazione dei costi al mantenimento di un unico numero telefonico.
Sulla base di analoghi accordi Motorola sta collaborando anche con Avaya e Proxim.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here