Home Prodotti Software Microsoft Power Automate Desktop, automazione no code del lavoro

Microsoft Power Automate Desktop, automazione no code del lavoro

Il futuro del lavoro è nell’automazione no code: ne è sicura la società di Redmond che, in occasione di  Ignite 2020, ha annunciato Microsoft Power Automate Desktop, una nuova soluzione di authoring RPA (Robotic Process Automation) basata su desktop che espande le capacità di automazione low-code per tutti i dipendenti in un’organizzazione.

Un Microsoft Ignite 2020, per inciso, che è stato molto ricco di annunci nell’ambito dei servizi cloud per le imprese così come per quel che riguarda gli strumenti per lo smart working e la collaboration.

Tra le numerose novità, c’è anche Power Automate Desktop, attualmente in preview, che consente sia ai programmatori sia ai lavoratori che non sono programmatori di automatizzare processi e attività tra applicazioni desktop e web, portando il valore delle funzionalità di Softomotive (di cui Microsoft aveva annunciato a maggio l’acquisizione) direttamente in Microsoft Power Automate.

Dai semplici trasferimenti di dati tra sistemi moderni e legacy ai flussi di lavoro aziendali più complessi, Power Automate Desktop, sottolinea Microsoft, è in grado di offrire le funzionalità necessarie per portare a termine il lavoro con intelligenza.

Già ora più di 350.000 organizzazioni si affidano a Power Automate, mette in evidenza la società di Redmond, per creare e gestire facilmente flussi di lavoro automatizzati attraverso un’esperienza guidata no code.

Microsoft Power Automate Desktop

Ora, con Power Automate Desktop, Microsoft ha intenzione di estendere le funzionalità di automazione presenti in Power Automate a processi e attività on-premise, per rende possibile automatizzare qualsiasi applicazione desktop o basata sul web.

Power Automate Desktop introduce un nuovo visual designer drag-and-drop, semplice da utilizzare, con oltre 370 azioni che vengono eseguite sul desktop, in modo da poter automatizzare dalle attività quotidiane fino ai processi aziendali e flussi di lavoro più articolati, il tutto da un’unica piattaforma di automazione intelligente.

Con questo strumento gli utenti aziendali potranno: simulare più scenari con i registratori web e desktop; creare automazioni tra le applicazioni Windows con key action; ridurre i colli di bottiglia con una gestione flessibile delle eccezioni, e altro ancora.

Microsoft Power Automate Desktop è ora disponibile in versione preview in tutto il mondo in inglese, francese, tedesco, giapponese e spagnolo. È disponibile online per la consultazione anche la documentazione, per chi desidera saperne di più su Power Automate Desktop.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php