Microsoft porta Visual Studio a Office 11

Annunciato un nuovo set di tool che permetterà ai programmatori di costruire soluzioni customizzate attorno ai documenti Word ed Excel.

10 dicembre 2002 Microsoft ha annunciato un nuovo set di tool che permetterà ai programmatori di utilizzare Visual Studio .Net per costruire soluzioni customizzate attorno ai documenti Word ed Excel.

Assieme all'annuncio dei nuovi strumenti, la società ha anche affermato che pubblicherà tre Scheme Definition basati su Xml (Xsd) per Office 11, per metà del 2003. Se utilizzati assieme, gli sviluppatori avranno ciò che occorre per creare le applicazioni che attraversano le piattaforme enterprise dai server high-end ai dispositivi handeld. Con Visual Studio Tools per Office gli sviluppatori possono creare applicazioni scritte in Visual Basic .Net e Visual C# .Net capaci di funzionare nelle versioni di Word ed Excel del pacchetto Office 11. Il merge degli strumenti e dei modelli di programmazione costruiti in Office 11 renderà più semplice l'utilizzo dei diversi tool e fornirà un maggior livello di sicurezza. Le feature built-in di sicurezza di .Net Framework forniscono a sviluppatori e amministratori di rete un maggior controllo per permettere che il codice funzioni nei documenti Word ed Excel.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome