Microsoft forma un proprio gruppo Rfid

Costituito un nuovo council, al quale partecipano partner quali Accenture o Intermec, il cui compito è sviluppare una piattaforma sulla quale costruire soluzioni e servizi.

6 aprile 2004 L'intenzione chiara, se pure non dichiarata, è quella
di giocare un ruolo sempre più significativo e formale nell'area Rfid.
Con
questo obiettivo, Microsoft ha reso  nota la costituzione
di un proprio gruppo di lavoro - Microsoft Radio Frequency
Identification Council
- i cui lavori inizieranno il prossimo mese e al
quale prenderanno parte aziende quali Accenture, GlobeRanger, Intermec
Technologies e Provia Software
.
Obiettivo del gruppo è
sviluppare una piattaforma sulla quale i partner possono creare prodotti e
servizi Rfid, basati sul sistema operativo Windows Ce, sul database Sql Server e
su BizTalk Server.
Sicuramente intorno a Rfid si sono accesi i
riflettori dell'interesse e del business, anche se, va detto, la sua
diffusione è ancora allo stadio iniziale. Tanto che aziende e analisti
cominciano a mostrare scetticismo rispetto all'effettiva capacità di rispettare
i termini imposti da un colosso come Wal Mart, che dal prossimo
anno richiederebbe l'adozione di tag Rfid a tutti i propri
fornitori.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here