Microsoft e Sybase unite per velocizzare la business intelligence

Le due aziende assicurano un incremento nella velocità delle applicazioni di Bi con il lancio di nuovi strumenti, a partire dalla Versione 1.2 di Sql Server Accelerator for Business Intelligence.

27 Giugno 2003 È già disponibile la Versione 1.2 di Sql Server Accelerator for Business Intelligence, un nuovo, rapido strumento di sviluppo applicativo messo a punto da Microsoft per automatizzare il processo di costruzione dell'infrastruttura di applicazioni analitiche.

Accelerator di Microsoft è in grado di creare il back end per una soluzione di Bi personalizzata automatizzando le procedure di sviluppo; secondo quanto comunicato dai responsabili della Casa di Redmond, questa ultima versione offre il supporto per le edizioni Standard ed Enterprise di Sql Server 2000, nonché per Microsoft Office 2003. Accelerator include inoltre la capacità di generare una soluzione da un file Xml per velocizzare l'integrazione con soluzioni sviluppate da partner. Sql Server Accelerator è disponibile per il download senza costi addizionali per gli utenti registrati di Sql Server 2000.

Fa il suo ingresso sul mercato, a un prezzo base di 30mila dollari, anche Iq 12.5 dell'azienda dublinese Sybase, ultima versione del motore analitico dell'azienda sviluppato per portare maggiore potenza alle applicazioni di Bi, che promette di analizzare informazioni in pochi secondi e di gestire senza difficoltà migliaia di utenti, query e terabyte di dati.

Iq 12.5 può essere utilizzato per analizzare la profittabilità dei clienti, la penetrazione di mercato, l'effettività delle vendite e l'efficienza operazionale ed è indirizzato indistintamente ad aziende di piccole o grandi dimensioni, soprattutto per il suo basso costo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome