Macromedia estende Flash agli application server Java e .Net

La mossa riguarda, in particolare, Flash Remoting Mx, un ambiente client run-time capace di interagire con la business logic e i dati memorizzati nel server

Macromedia estenderà il proprio software Macromedia Flash Remoting Mx agli application server .Net e Java. Macromedia Flash Remoting Mx per .Net e Java permetterà l'integrazione del contenuto Macromedia Flash con gli application server. Macromedia Flash fornisce un ambiente client run-time capace di interagire con la business logic e i dati memorizzati nel server. L'aggiunta di Macromedia Flash Remoting Mx per .Net e Java permetterà agli sviluppatori di costruire interfacce Macromedia Flash utilizzando le infrastrutture già esistenti.

I nuovi prodotti estenderanno la tecnologia di Macromedia oltre le piattaforme ColdFusion Mx e JRun per application server di terze parti, inclusi Ibm WebSphere e Bea WebLogic Server. Gli sviluppatori potranno accedere ai servizi Web quali Ejb (Enterprise Java Beans), componenti .Net, componenti Macromedia ColdFusion o servizi Web basati su Soap, attraverso l'utilizzo di quattro comandi. Macromedia Flash Remoting Mx per .Net supporterà pagine Asp.Net, oggetti Ado.Net, Dll, Assembly e servizi Web. La versione Java supporterà Java Objects, Java Beans e risorse J2Ee incluse le classi Java, Ejb e Jmx bean.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here