Macromedia aggiorna l’application server

La versione 4 di Jrun supporta le specifiche 1.3 di J2ee, con nuove Api per le Java Server Pages, i Java Servlet e gli Enterprise JavaBeans.

Previsto per questa settimana un upgrade della piattaforma Java di Macromedia, Jrun. Le principali novità sono la nuova Api per Java, il supporto dei Web services e il clustering su scala enterprise per questo application server. La versione 4 di Jrun supporta ora le specifiche 1.3 di J2ee, con le sue nuove Api per le Java Server Pages, gli Java Servlets e gli Enterprise JavaBeans. L'aggiornamento comprende anche i tag personalizzati e la cosiddetta “persistenza gestita” dei Beans, che offrono un maggior controllo sulle prestazioni di una applicazione. Il prodotto introduce anche il supporto di Soap e dei linguaggi Xml e Wsdl per una maggiore integrazione con il mondo dei servizi basati su Internet. Altre nuove funzionalità sono l'Auto Deployment e Hot Modification. Con essi lo sviluppatore Java non dovrà più riavviare il proprio server mentre sta programmando le applicazioni risparmiando così sui tempi di indisponibilità delle macchine. Il clustering su Jrun si basa sulla piattaforma Sun Jini e riduce il rischio di guasti legati dovuti a un singolo nodo di rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome