It governance in cammino

CA e Ibm sulla stessa strada che porta al change e configuration management.

CA ha già pronta una nuova versione di Clarity, soluzione per l'It governance.
La nuova release, integrata con Unicenter Service Desk e AllFusion Harvest Change Manager, punta a consentire l'unificazione e l'automazione dei processi di change management, a ridurre i rischi di errore e a rendere più efficiente l'impiego delle risorse tecnologiche d'azienda.

L'integrazione con gli altri strumenti di gestione intende costruire un sistema per la gestione end-to-end dei cambiamenti, in grado di automatizzare l'intero processo (dalla richiesta di modifica sino all'assegnazione della priorità, alla valutazione dell'impatto e all'approvazione) attraverso la gestione di progetto, l'allocazione delle risorse, il rilascio del software.

La nuova release di Clarity, insomma, fa definire criteri di selezione e valutazione, creare scenari di pianificazione "what-if", comunicare le decisioni prese e monitorare i costi e l'impiego delle risorse con un unico sistema.

Alla fine di giugno, invece, Ibm rilascerà definitivamente Tivoli Change and Configuration Management Database (Ccmdb), strumento che è anche figlio dell'acquisizione di Collation da parte di Big Blue, avvenuta verso la fine dello scorso anno.

Si tratta di un software, in più fasi preannunciato, creato per rendere più efficienti e gestibili gli ambienti It complessi.

Semplicemente, il Ccmdb raccoglie quanti più dati possibile da una rete informativa aziendale e li inserisce in un contesto di modelli di best practice per implementare i processi di esecuzione.

È una sorta di automazione della gestione degli asset tecnologici che tiene conto delle necessità operative, che prende le mosse da un repository di informazioni critiche relative all'infrastruttura.

Il Ccmdb, allora, può eseguire processi di gestione delle infrastrutture mediante un motore di workflow che “prende ordini” da Tivoli Process Manager.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here