Iomega per tutti i gusti

Un listino rivisto con ampliamento di target per famiglie, professionisti, ma anche aziende. Obiettivo portare i managed services ovunque. Anche se lo storage frena

Da hardware vendor con vocazione al consumer, quale tradizionalmente è sempre stata riconosciuta, Iomega ora tende a proporsi come azienda di managed services, da tradursi come produttrice di soluzioni che arriva a soddisfare anche le esigenze di storage del mondo aziendale. Un concetto che il vendor realizza in un rinnovo del proprio listino.
Agli utenti di pc Iomega offre i nuovi Desktop Hard Drive Value Series, per l'archiviazione di musica e immagini con una capacità da 250 fino a 750 Gb.

Agli utenti Mac è, invece, indirizzata la linea Iomega che punta a un design abbinabile. L'UltraMax 640 Gb è la gamma di hard disk esterni e costa 399 euro, Iva inclusa, mentre il Portable Hard Drive ha capacità da 80 e da 120 Gb e ha un prezzo, rispettivamente, di 149 e 199 euro.
Sempre per Mac è il MiniMax Desktop Hard Drive da 250 e 320 Gb, adatti ai Mac Mini e con costi rispettivamente di 199 e 229 euro.
Sul fronte dell'offerta indirizzata alle piccole e medie imprese, l'azienda propone Iomega Rev 70 Gb Backup Drive, un dispositivo che offre fino a 70 Gb per ogni disco rimovibile, pur essendo compatibile anche con i dischi da 35 Gb.
Il Backup Drive ha un costo di 499 euro, escluso il disco da 70 Gb, che costa 64,90 euro ciascuno.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here