Innovazione per le Pmi nella Legge di Stabilità 2017

Legge di Stabilità 2017

Tra le novità introdotte dalla Legge di Stabilità 2017 presentata dal Governo Renzi spiccano alcune misure per la competitività che hanno l’obiettivo di incentivare, dal punto di vista fiscale, gli investimenti nell’innovazione.

Buone notizie, per le Pmi italiane e, si spera, anche per i loro fornitori di tecnologia. C’è da dire subito che si tratta soprattutto di incentivi fiscali, dunque non di denari a pioggia per l’acquisto di prodotti e servizi It che rientrano nel progetto Industria 4.0.

In sintesi le novità relative della Legge di Stabilità 2017

1. Prorogata la cosiddetta “Nuova Sabatini” per le agevolazioni sui finanziamenti per l’acquisto di beni strumentali delle imprese.
2. Relativamente all’acquisto di beni strumentali, in particolare, è stato prorogato il maxi-ammortamento al 140% per l’acquisto di nuovi macchinari e soluzioni e si è introdotto l’iper-ammortamento al 250% per gli investimenti in digitalizzazione.
3. Potenziato il credito d’imposta per la Ricerca & Sviluppo al 50% con tetto di spesa pari a 20 milioni di euro.
4. A supporto dell’innovazione è stata annunciata una detrazione fiscale del 30% per chi investe in Startup e Pmi innovative fino a 1 milione di euro. In precedenza era il 19% su un tetto di 500mila euro.
5. Altre misure varie prevedono detassazione su capital gain su investimenti a medio/lungo termine. L’applicazione del programma “acceleratori d’impresa”. Fondi di investimento per l’industrializzazione di idee e brevetti ad alto contenuto tecnologico. Fondi di venture capital per startup.
6. Per la formazione di nuove competenze digitali si prevede la creazione di competence center finanziati pubblicamente a patto che coinvolgano Università e Pmi orientate a sviluppare la ricerca con focus su quest’ultime per consulenza in ambito tecnologico.

In particolare, all’interno del piano Industria 4.0, le tecnologie abilitanti rientrano nelle seguenti aree: advanced manufacturing solutions, additive manufacturing (stampa 3D), augmented reality, software di simulazione, integrazione orizzontale e verticale, industrial internet, cloud, cybersecurity, big data e analytics.

Qui il comunicato stampa ufficiale del Governo che sintetizza tutte le misure del Decreto Stabilità 2017.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome