Infrastruttura di rete a misura di startup da TelecityGroup Italia

Con “Startup Programm”, la filiale italiana del provider europeo di datacenter indipendenti offre agevolazioni economiche, supporto e servizi alle imprese che, come la milanese 18Months, vedono nell’Ict un’opportunità di crescita.

Si chiama “Startup Programm” l’iniziativa messa a punto da TelecityGroup Italia per supportare le startup italiane intenzionate a sfruttare l’infrastruttura di rete come volano del proprio business.

Prossima a certificare i propri datacenter indipendenti dai carrier di telecomunicazioni con lo standard Pci Dss per la monetica e le operazioni di ecommerce, quella proposta dalla branch italiana del provider europeo si appresta, inoltre, a diventare un’ulteriore opzione strategica, in termini di marketing per le startup che sapranno cogliere l’occasione.

Tra queste, c’è già 18Months, startup milanese cui va la paternità del sistema di cloud ticketing per cinema e teatri denominato 18Tickets.
Oltre a beneficiare per un anno a titolo gratuito dell’infrastruttura di rete messa a disposizione da TelecityGroup Italia, la neonata società di cui Alvise Biffi (già presidente Piccola Impresa - Assolombarda, ndr) è Ceo, utilizza uno spazio in share con 20 Mb di banda, una classe di indirizzi su un server in affitto e un hard disk Usb collegato per i backup.

Un servizio considerato “core” perché è proprio sull’infrastruttura messa a disposizione che vengono ospitate le macchine di produzione che contengono il cuore del sistema ideato da 18Months.
La stessa che, stando alle dichiarazioni rilasciate in una nota ufficiale per la stampa, si è detta, attraverso il suo Ceo, particolarmente soddisfatta sia dell’interfacciamento con il provider in fase di configurazione e installazione della macchina, sia dei livelli di servizio garantiti da TelecityGroup Italia.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome