Il lato Cloud Security Alliance di Itway

Al distributore a valore di Ravenna il compito di organizzare la prima edizione in lingua italiana del corso di certificazione Certificate of Cloud Security Knowledge.

Con l'intento di permettere ai clienti di affrontare in tutta sicurezza il propri viaggio verso il cloud, Itway Vad ha annunciato la volontà di supportare le attività e le iniziative del capitolo italiano di Cloud Security Alliance, organizzazione mondiale no-profit che promuove e sviluppa temi di ricerca sulla sicurezza del cloud computing con l'obiettivo di contribuire all'uso corretto e sicuro dei servizi sulla nuvola.

In qualità di partner di Cloud Security Alliance (Csa) Italy, il distributore a valore aggiunto di Ravenna, specializzato nel mercato della sicurezza informatica, della virtualizzazione e dell'infrastruttura per datacenter, ricoprirà un ruolo attivo entro alcuni gruppi di ricerca.

Già Training partner di Csa, l'obiettivo condiviso alla base dell'intesa è, infatti, fornire al mercato di casa nostra una corretta e aggiornata informazione sulle best practice emergenti nella sicurezza cloud, anche attraverso la localizzazione in italiano dei corsi, per migliorare la comprensione e diffusione del tema.

Tanto che il primo appuntamento messo a punto dovrebbe proprio concretizzarsi con l'erogazione della prima edizione in lingua italiana del corso di certificazione Certificate of Cloud Security Knowledge, il primo programma di certificazione delle competenze nella sicurezza del cloud computing sviluppato per garantire che professionisti e manager con responsabilità in quest'ambito possano acquisire una conoscenza adeguata di rischi e contromisure specifiche in infrastrutture e servizi cloud.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome